Bujku: i’urti shkrimtarë,
ma suluni -kallami i’holl-
grian dheratë, t’thata, t’egra,
si mbi lëpush shtruar ta djelli
shkruan një storia a’vjetëra:
“Avilaqa potisurë nga djersatë
plëhë... mbrujturë nga lodhja
-si ndë një magja drurish-
mbi kurmi përulurë bujkut”.
Këndon cënxëran, të i’panjohur dimar.
Il contadino: saggio scrittore,
con l’aratro -fine calamo-
graffia la terra, arsa, selvaggia,
come su foglio disteso al sole
scrive una storia antica:
“Solchi bagnati dai sudori
polvere... impastata dalla fatica
-come su madia di legno-
sul corpo curvo del contadino”.
Canta la cicala, allo sconosciuto inverno.

.

florenskijPaolo Florensky, un martire della Chiesa Ortodossa, è stato chiamato "il Leonardo da Vinci russo." Maestro delle più svariate discipline, fu allo stesso tempo un genio matematico che divenne famoso nei campi dell'astronomia, della fisica e dell'ingegneria elettrica; un poeta di talento, musicista e storico dell'arte; un linguista ed etimologo versato in greco, latino, nella maggior parte delle lingue europee e in quelle del Caucaso, dell'Iran e dell'India; così come un originale pensatore religioso e metafisico. Era una personalità talmente rara da non essere a tutt'oggi pienamente compresa.

.

Raccolta del vestiario albanese di Santa Sofia d'Epiro. Il museo è curato da Franco Miracco (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) Per informazioni contattare 0984/957005  .

Previsto per sabato 25 marzo alle ore 18, presso il b&b "Belvedere" di Civita, un incontro di studi sul tema "Presenza minoritarie e turismo culturale". L'iniziativa è stata portata avanti dal Comitato nazionale per le minoranze etnico-linguistiche del Mibac.

.

Radio Epiro di Santa Sofia è gestita da Guido Carmine. Radio Epiro è anche una associazione culturale che cura pubblicazioni musicali. Per maggiori informazioni contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

.

Il nostro lavoro di ricerca, di promozione e di valorizzazione, riferito alla presenza delle minoranze etnico – linguistiche in Italia, rappresenta un riferimento per un confronto ampio e articolato sul rapporto tra cultura, identità e territorio. Gli stimoli che cerchiamo di sottolineare vanno proprio verso questa direzione. Stimoli che hanno trovato, anche di recente, delle proposte di lettura e di interpretazione sia sul piano culturale, in senso piuttosto generale, che su quello degli approfondimenti etnologici ed etnoarcheologici.

.

Responsabile del Gruppo Folk è Pino Baffa.

.

Ka sënduqi...

antica mappa degli insediamenti arbereshe nel sud dellItaliaBasandosi sulle origini storiche, le comunità italiane che possono dirsi arbëreshe sono circa cinquanta contando una popolazione complessiva di circa centomila persone. Tuttavia, nessuno è og

...

Multimedia

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 7400
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 11287
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 24031
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 11023
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...