primaclungroLungro 06/05/2007                                 
Oggi, 06 maggio 2007,nove angeli figli della nostra comunita’ hanno ricevuto per la prima volta il corpo ed il sangue di Gesù. La cerimonia è stata celebrata nella cattedrale di San Nicola di MIRA, dal parroco (zoti) Don Pierino Tamburi con l’ausilio delle Suore e dei vari cittadini, quali collaboratori ecclesiastici.
.

Lungro è stata fregiata della denominazione di “Città del Risorgimento - Qytet i Risorxhimentit” in virtù delle vicende storiche di cui la cittadinanza si è resa protagonista. Il commissario straordinario del Comune dott.ssa Maria Carolina Ippolito, su proposta dello scrittore Giuseppe Martino, autore di numerosi saggi storici tra cui il romanzo “Soldato di Garibaldi”, avvalorato dalle firme di un nutrito gruppo di cittadini, ha approvato una delibera di consiglio (n. 7/2007) che fregia il paese arbëresh del Pollino come comunità simbolo del Risorgimento italiano. L’onorificenza per la dott.ssa Ippolito, “è stata assegnata per riaffermare l’opportunità di dare a Lungro una connotazione specifica quale città che oltre a conservare le memorie legate alla miniera di salgemma, detenere lingua e tradizioni albanesi ed essere sede della prima eparchia di rito greco-bizantino d’Italia, è stata anche protagonista di una vera e propria epopea legata al Risorgimento”.
.

manifestoweb A Lungro una mostra in programma dal 29 al 31 Dicembre per ricordare il trentennale della chiusura della locale Miniera di Salgemma. .

Il carnevale di Lungro rivive sulla falsariga di quello calabrese e culmina nei giorni di sabato, domenica, lunedì e martedì, prima delle sacre Ceneri. Protagonisti sono un po’ tutti, in particolare i giovani, senza mediazioni di enti, assessorati vari, Pro loco e cose del genere. Sono quattro giorni di autentica baldoria con allegre comitive ben affiatate che, addirittura, riempiono le fredde notti di canti e danze del luogo.

.

qenga

E' on-line il nuovo sito www.qenga.it, dedicato a tutti i lungresi e gestito dall'associazione culturale Arbëreshë 500.

.

Lungro in questi giorni può a ragione chiamarsi una delle capitali del carnevale. Il paese intero festeggia, infatti, per giorni in gruppi spontanei di bambini ed adulti che vagano per il paese in organetto cantando e ballando. La  partecipazione popolare non ha pari negli altri paesi calabresi e, sebbene le manifestazioni non siano organizzate, la spontaneità dei lungresi rende questi giorni un'occasione imperdibile. Nella Galleria Multimediale è possibile vedere video e foto del carnevale Lungrese.

.

Ka sënduqi...

OdisseaI dyti llavinar uji i ri i Kanallit të Suezit, përuruar te ditët e shkuame, nanì bën të mundur kalimin e pandërprerë të anijevet te të dy dr

...

Calendario arbëresh

Ottobre 2022
L M M G V S D
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

Prossimi eventi

Nessun evento

Multimedia

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 6718
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 9859
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 19511
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 10182
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...