Calendario delle celebrazioni della comunità arbëreshe di Roma per la festa nazionale d'Albania 2008.
.
Il 28 novembre ricorre la festa nazionale di Albania, detta anche "Festa della bandiera" (Dita e Flamurit) in ricordo del giorno in cui Ismael Kemal assieme ad altri nazionalisti ha innalzato a Vallona, come segno di libertà e di indipendenza dall'Impero Ottomano, il vessillo di Giorgio Castrista Skanderbeg.

La Comunità arbëreshe di Roma per l'occasione organizza due manifestazioni: 


Domenica 23 novembre alle ore 10,30

nell'attigua chiesa di S. Atanasio (via del Babuino 149) sarà celebrata

La Divina Liturgia di S. Giovanni Crisostomo in lingua albanese. 


Si pregherà per tutti coloro che parlano la lingua albanese in Patria e all'estero: in Kosova, in Macedonia, nel Montenegro, in Serbia, in Croazia, nella diaspora antica (Italia, Grecia, Americhe) e nella più recente emigrazione. 
 


Sabato 22 novembre 2008 alle 17,30,

nella sala del Circolo di Cultura "Besa-Fede" in via dei Greci 46 avrà luogo una conferenza su:

La lingua albanese e le sue parlate dialettali

(Albania, Kosova, Macedonia, Montenegro, Italia, Grecia, Croazia, Serbia) sulla base

dell' Atlante Dialettologico della Lingua Albanese, 2 volumi, Napoli 2007-2008) 


Interverranno: il prof. Italo Costante Fortino dell'Università "L'Orientale" di Napoli e la ricercatrice Merita Bruci della stessa Università. Coordinerà il prof. Domenico Morelli del Circolo Besa. 

Ka sënduqi...

Multimedia

ATTUALITÀ

Giovedì, Novembre 18, 2004 Luigi Boccia Chiesa e Religione 6641
Discorso pronunciato da S.E. il Card. Camillo...
Lunedì, Gennaio 23, 2006 Luigi Boccia Chiesa e Religione 9778
Secondo la tradizione, i territori dell’attuale...

LA LINGUA - GJUHA JONE

Domenica, Novembre 13, 2005 Luigi Boccia Grammatica 19181
Pagina in allestimento Seleziona la lettera dal menù qui accanto ==> .
Martedì, Marzo 07, 2006 Pietro Di Marco Aspetti generali 10104
E ardhmja e natës agimi. Ti e prite. E ardhmja e agimit dita e plotë. Ti e rrove. E ardhmja e ditës mbrëmja. Ti u krodhe në të. E ardhmja e mbrëmjes...