La logomachia arbëreshë e l'emergenza sanitaria

Scritto da Giuseppe Chimisso il . In Varie

ArticoloChimissoL'attuale emergenza sanitaria avendoci impedito e negato le iniziative in costruzione e quelle programmate per la primavera – estate, oltre all'annullamento di tutti i riti religiosi e civili legati alla Pasqua, ha per altro e finalmente sopito il bailamme di stupide parole, i contrasti tra le diverse componenti ideali, organizzative ed associative che si muovono ed a volte si agitano in modo scomposto all'interno del mondo arbereshe e che hanno caratterizzato per lungo tempo il periodo pre – pandemico.

Altri articoli...