Spezzano Albanese piange Cosma Damiano Signorelli

Scritto da Johnny Fusca ed Emanuele Armentano il . In Spezzano Albanese - Spixana

signorelli_nei_laboratori_delluniversit_di_czSi sono tenuti nel freddo pomeriggio del 9 marzo, presso la Chiesa di Santa Maria di Costanipoli a Spezzano Albanese, i funerali del luminare Cosma Damiano Signorelli. Questi, di professione Neurochirurgo, era Direttore del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale "G. Salvatore" nonché ordinario di Neurochirurgia alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Magna Graecia di Catanzaro.  Lo "scienziato" arbëresh, venuto a mancare ai suoi cari mercoledì scorso all'età di 71 anni (era nato a Spezzano Albanese il 5 ottobre 1935), era amatissimo in tutta la comunità di Spezzano, sua terra d'origine mai dimenticata. I suoi studi universitari si sono compiuti nell'ateneo Federico II di Napoli dove, il 30 dicembre 1963, si era laureato in medicina. Quattro anni dopo, sempre nell'ateneo campano, aveva conseguito la specializzazione in malattie nervose e mentali e, soli due anni dopo, riusciva a diventare specialista in neurochirurgia all'Università di Genova.
.

“L’Utopia popolare della Repubblica – Gli Arbëreshë e la gran corte criminale”

Scritto da Antonella Salerni il . In Varie

CASTROVILLARI - E' stato presentato venerdì sera 9 marzo '07 presso il Circolo Cittadino a Castrovillari, il libro di Giuseppe Carlo Siciliano dal titolo L'utopia popolare della Repubblica. Gli Arbëreshë  e la Gran Corte Criminale. Processi politici dal 1848 al 1854. Il volume, edito da Falco Editore, è stato patrocinato dalla Provincia di Cosenza- assessorato alle minoranze linguistiche, dalla Comunità Montana italo Arbëreshe del Pollino e dalla Lega Italiana della Minoranza Albanese.  Dell'opera in questione ha parlato ovviamente l'autore, affermando che si tratta di un testo, frutto di una ricerca durata anni tra biblioteche ed archivi.
.

Sandro Penna e la poesia italiana all’Università di Scutari in Albania

Scritto da Johnny Fusca il . In Varie

Prevista per giorno 9 marzo prossimo una giornata di studio dedicata a Sandro Penna e alla Poesia italiana. Suggestiva la location scelta dagli organizzatori, quelli del Comitato Nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Sandro Penna del MiBac e del Consolato d’Italia a Scutari, che hanno deciso di collocare questo importante avvenimento presso l’Università degli studi “Luigi Gurakuqi” di Scutari, in Albania.
.

A Mezzojuso il carnevale è "Il Mastro di Campo"

Scritto da Giusy Di Marco il . In Mezzojuso

Mastro di Campo Quando tutto è pronto per l’inizio, arriva il corteo reale composto dal Re, dalla Regina, dai Dignitari, dalle Dame, dal Segretario, dall’Artificiere, da alcune guardie e dai Mori. Il Mastru ri Casa anima il corteo. Eseguiti dei giri attorno alla piazza, il gruppo sale su un palco che funge da castello e dà inizio a una festa danzante. Intanto appaiono le maschere legate alla tradizione: u Rimitu, i Maghi, le Giardiniere con le scalette, ecc. .

Tutti protagonisti in quattro giorni di autentica baldoria

Scritto da Pasquale Pisarro il . In Lungro - Ungra

Il carnevale di Lungro rivive sulla falsariga di quello calabrese e culmina nei giorni di sabato, domenica, lunedì e martedì, prima delle sacre Ceneri. Protagonisti sono un po’ tutti, in particolare i giovani, senza mediazioni di enti, assessorati vari, Pro loco e cose del genere. Sono quattro giorni di autentica baldoria con allegre comitive ben affiatate che, addirittura, riempiono le fredde notti di canti e danze del luogo.

.

Il Carnevale a Lungro

Scritto da Ezio Frega il . In Lungro - Ungra

Lungro in questi giorni può a ragione chiamarsi una delle capitali del carnevale. Il paese intero festeggia, infatti, per giorni in gruppi spontanei di bambini ed adulti che vagano per il paese in organetto cantando e ballando. La  partecipazione popolare non ha pari negli altri paesi calabresi e, sebbene le manifestazioni non siano organizzate, la spontaneità dei lungresi rende questi giorni un'occasione imperdibile. Nella Galleria Multimediale è possibile vedere video e foto del carnevale Lungrese.

.

Eparchia di Lungro: 88 anni dall'istituzione

Scritto da staff Jemi il . In dall'Eparchia di Lungro

Oggi ricorre l'ottantottesimo anniversario della istituzione dell'Eparchia di Lungro, prima Diocesi Arbëreshë.

Il 13 febbraio 1919, SS Benedetto XV, istituì l’Eparchia di Lungro per gli albanesi di Calabria e dell’Italia continentale. Con la bolla Bolla Catholici fideles fu nominato primo vescovo di Lungro Mons. Giovanni Mele, nato ad Acquaformosa nel 1885 .

Celebrazioni in tutta l'Eparchia per ricordare questo felice anniversario. 

.

Articoli suggeriti