La lista “Arberia – Cultura e Sviluppo” trionfa alle elezioni regionali calabresi

Scritto da Giorgio Mendace il . In Varie

ListaArberiaLe ultime elezioni regionali calabresi hanno sancito la decisa affermazione della lista “Arberia – Cultura e Sviluppo” che, con il 4.2% ottenuto a livello regionale, è riuscita ad assicurarsi un seggio nel consiglio regionale.

Il neo consigliere è Demetrio Bellusci che, con 8752 preferenze, è stato il più votato della lista. Non è la prima volta che in Calabria gli arbëreshë hanno un loro rappresentate in seno al consiglio regionale. Tuttavia è la prima affermazione della lista nata come espressione delle comunità arbëreshë della Calabria che, coalizzando le forze, sono riuscite a svincolarsi dai partiti e hanno espresso un progetto comune di rinascita superando divisioni e campanilismi. La lista ha complessivamente ottenuto 35954 voti con affluenze record nei paesi albanofoni dove la percentuale dei votanti ha superato il 79%. Tra i dati più significativi, i voti di lista raccolti a Cosenza (3532 voti), Castrovillari (1479), Rossano (1279), Catanzaro (845) e, perfino, Reggio Calabria (379). (Leggere fino in fondo)

 

NDR

La notizia è evidentemente falsa: una provocazione. Quella vera, invece, è che non ci sono arbëreshë nel consiglio regionale calabrese. Si tratta certamente di un risultato disastroso, specie se pensiamo a quanto ottengono in termini politici altre minoranze linguistiche in Italia. Contiamo poco perchè tutti pensano unicamente a coltivare il proprio orticello di interessi: Arberia mai come ora specchio della più becera mentalità calabrese.

Блогът Click here очаквайте скоро..

Full premium Here download theme for CMS

Bookmaker Bet365.gr The best odds.

Articoli suggeriti