Minoranze a confronto a Chieuti

il . In Chieuti - Qefti

masseriacasacapannaChieutiSabato 23 agosto 2014, alle ore 20.30, si è svolto presso l’agriturismo “Masseria Casacapanna” in contrada Viarelle a Chieuti (Fg), un importante incontro culturale tra i referenti dell’Albania e i comuni albanofoni di Capitanata e Molise.


L’iniziativa, promossa dall’Ambasciata della Repubblica d’Albania a Roma, in collaborazione con il Consolato albanese a Bari, con l’intento di favorire, attraverso il forte legame tra la cultura arbëreshe e quella albanese, il movimento turistico tra le due sponde dell’Adriatico, è organizzata dalle dott.sse Maria Vittoria D’Inzeo e Arjana Balluku.
Prenderanno parte alla kermesse S. E. Nerita Ḉeka, Ambasciatore albanese in Italia, il Console Generale di Albana a Bari, Ermal Dredha ed i sindaci dei comuni albanofoni di Capitanata e Molise

Importanti personalità del mondo culturale italo albanese molisano e dauno hanno impreziosito la serata.
Sono stati presenti, per il Molise, l’artista Liliana Corfiati con una mostra pittorica, Maria Assunta Fazzanocon una mostra fotografica sugli Arbëresh del Molise, Gianni Frate ed Enrica Glave con declamazione di poesie in lingua minoritaria; Angelina Colangelo e Nicola Salvatore con un pezzo teatrale; per le Puglie, Donato Meola, Raffaella Tammaro e Angela Dell’Aquila con canti e musiche della cultura arbëreshe, Mariantonietta Barile con recitazione di un pezzo su Skanderbeg, e il giornalista Loris Castriota Scanderbeg.
Mario Antonello D’Arcangelo e Arjana Balluku condurranno la serata, che si concluderà con le danze balcaniche del Grupi Traditavet Populloredi Tirana e con la sfilata di costumi folkloristici della stilista albanese Eldira Sula.

 

 

Da: primonumero.it

Блогът Click here очаквайте скоро..

Full premium Here download theme for CMS

Bookmaker Bet365.gr The best odds.

Articoli suggeriti