Lettera del sindaco di Civita al Vice Presidente della Giunta regionale calabra

Scritto da Red. Jemi il . In Civita - Çifti

2020 Civita alessandro tocciIl sottoscritto Alessandro Tocci Sindaco pro-tempore del Comune di Civita (CS) a nome dell'amministrazione comunale della comunità arbȅreshȅ da me rappresentata e come membro della Fondazione Arbȅreshȅ in house alla Regione Calabria, nominato dalle Province di Cosenza, Crotone e Catanzaro, Le scrivo questa lettera per esprimere la nostra infinita e sincera gratitudine per l'iniziativa da Lei presa di incontrare il CO.RE.MI.L. ed il Direttore Regionale RAI della Calabria, dott. Demetrio Crucitti, finalizzata alla produzione e programmazione di progetti TV destinati alle minoranze linguistiche.


Lei sa che da tempo le nostre comunità hanno posto il problema della modifica della L. Reg. 15/2003, delle sue forme di finanziamento, della necessità di pervenire ad una convenzione RAI - Regione e dell'esigenza di istituzionalizzare, nel Consiglio Regionale, un rappresentante delle minoranze etno-culturali.
Come sicuramente saprà, da tempo siamo in attesa affinché la Regione definisca l'Istituzione Regionale per le minoranze culturali, detta "Fondazione", la quale sia in grado di elaborare e sviluppare progetti concreti volti a valorizzare in patrimomio culturale arbȅreshȅ, sia a tutela della nostra minoranza linguistica, sia a supporto dell'intera comunità calabrese, che ne trarrebbe un elevato beneficio sul piano dell'immagine, con positivi riscontri anche sul piano economico ed occupazionale.
Vorrei aggiungere che i valori su cui si è sempre ispirata la nostra comunità, aperta al dialogo ed all'innovazione e nel contempo orgogliosamente gelosa delle proprie origini e della propria identità, la possono titolare con profitto alla gestione di ruoli delicati ed importanti nella tessitura di rapporti internazionali in un'area, come quella mediterranea, che ha al centro la nostra Regione, area caratterizzata da tensioni profonde ed insidiosamente radicate nella storia.
Il passo da Lei compiuto ci apre quindi alla speranza di aver trovato un interlocutore istituzionale che garantisca spazi di collaborazione fattiva e concreta con le nostre amministrazioni nell'interesse generale, la cui tutela richiede sempre di saper andare oltre ogni steccato di appartenenza politica e visione personale.
Ci consideri quindi a Sua completa disposizione, con la certezza di poter contare su una comunità animata da un sincero e schietto spirito di collaborazione per lo sviluppo concertato di tante iniziative, con idee e interventi che sono già in elaborazione nella nostra comunità.
Le chiedo a tal fine di poterLa incontrare di persona così da avere l'onore ed il piacere di conoscerLa e di poterle rinnovare de visu i nostri ringraziamenti.
Con deferente ossequio.
Il Sindaco di Civita
(Alessandro Tocci)

Блогът Click here очаквайте скоро..

Full premium Here download theme for CMS

Bookmaker Bet365.gr The best odds.

Articoli suggeriti