Individuate le cause del dissesto idrogeologico a Lungro

Scritto da Pasquale Pisarro il . In Lungro - Ungra

Dissesto Idrogeologico Lungro A più di un anno di distanza si torna a parlare del caso del dissesto idrogeologico che ha colpito la comunità "arbëreshe" di Lungro. Il capo della protezione civile Guido Bertolaso in una sua missiva inviata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri comunica di aver individuato le cause che hanno provocato il dissesto, aggiungendo che l'insieme di studi effettuati, ha permesso dichiarire le fenomenologie che hanno colpito l'area urbanizzata,  individuando gli interventi da adottare per la messa in sicurezza.
.

Le situazioni più gravi si riscontrano nel centro storico ed in località San Leonardo. Si comunica  inoltre che alcune zone del centro storico sono a rischio idrogeologico elevato (R3) e invece molto elevato perla località San Leonardo (R4), nella parte edificata, mentre nella zona stradale a rischio elevato.

La condizione di sicurezza in queste zone ha costretto i sindaci avvicendatisi in questi anni ad emanare diverse ordinanze di sgombero per le numerose  famiglie che vivono in queste zone, le cui abitazioni non sono in grado di garantire l'incolumità pubblica. I cittadini lungresi naturalmente vivono questa situazione in maniera drammatica, l'abbandono delle loro case costruite con sacrifici e danneggiate da un movimento franoso che si fa ogni anno più grave. Nel febbraio dello scorso anno anche il palazzo municipale è stato sgomberato, per il crollo di una parte dell'atrio e di una parte della sala consiliare.

 

 

Foto linkata da www.ungra.it

Articolo tratto dalla Gazzetta del Sud, 19 Maggio 2008 

Блогът Click here очаквайте скоро..

Full premium Here download theme for CMS

Bookmaker Bet365.gr The best odds.

Articoli suggeriti