Nicola Gratteri premiato a Lungro

il . In Lungro - Ungra

NicolaGratteriGiovedì 11 agosto il sindaco di Lungro, Giuseppino Santoianni, consegnerà il premio “Città di Lungro 2011” al Procuratore aggiunto della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria, Nicola Gratteri.
La serata, organizzata nei minimi particolari dall’Assessorato alla Cultura, diretto da Giovan Battista Rennis, vedrà coinvolti i Sindaci del Pollino, le Istituzioni, le Associazioni, i giovani studenti ai quali è stato fatto l'invito ad essere presenti per dare una testimonianza di stima e di riconoscimento all’opera delicata e rischiosa che vede il Giudice Gratteri ed il suo staff in prima linea nella lotta contro le organizzazioni malavitose.


«Sono convinto che non bisogna abbassare mai la guardia di fronte al grave fenomeno -ha commentato l'assessore Rennis-, anche nei territori in cui sembra tutto tranquillo. Per questo l’Amministrazione Comunale di Lungro ogni anno organizza, in favore degli studenti dell’Istituto Omnicomprensivo cittadino, convegni su tematiche sociali scottanti quali la violenza, il bullismo, il tabagismo, la droga. Per l’anno scolastico che a breve si aprirà la tematica verterà sulla legalità e sulle modalità del vivere civile».
Il cuore della serata, che avrà inizio alle ore 21.00, sarà incentrata sull’intervista che l’avvocato Maria Matrangolo ed il giornalista Emanuele Armentano condurranno su tematiche che il Procuratore è solito intavolare anche nei programmi televisivi di successo, con la sua chiarezza e la sua eleganza di linguaggio. Al termine, avrà luogo la cerimonia di consegna del premio senza prima avere fatto ammirare al Procuratore un po’ dell’antica tradizione popolare arbëreshe (il prezioso costume tradizionale femminile e l’esecuzione di un breve brano bistrumentale, zampogna e fisarmonica).

Блогът Click here очаквайте скоро..

Full premium Here download theme for CMS

Bookmaker Bet365.gr The best odds.

Articoli suggeriti