Lettera pastorale del Vescovo di Lungro - Luglio 2017

il . In dall'Eparchia di Lungro

MonsOliverioMandiasCarissimi,

il tempo estivo ci sta offrendo occasione di riposo e di riflessione in attesa della ripresa di ciò che caratterizza normalmente la nostra vita quotidiana. Auguro a ciascuno al meglio il tempo delle ferie, anche se per le nostre comunità parrocchiali l’attenzione alle persone e al popolo che il Signore ci ha affidato non va “in vacanza”.

E di questo, abbiamo testimonianza anche nel fiorire di iniziative e feste patronali che, partendo dalla fervida devozione popolare delle nostre comunità, hanno poi una declinazione finalizzata a favorire l’aggregazione e le relazioni interpersonali.

Alla luce di questi appuntamenti non dimentichiamo mai gli ultimi. Nelle organizzazioni delle feste, l’aspetto della solidarietà verso famiglie e persone bisognose delle nostre comunità sia posta sempre dinanzi ad altri tipi di esigenze;

avere la capacità di trasformare i nostri momenti di festa in momenti di generosità. Al centro delle nostre feste ci siano le persone, la fede e la solidarietà.

ESTATE RAGAZZI

Così come negli anni precedenti avete avviato la proposta di “Estate Ragazzi”, nel primo tempo delle vacanze; un’esperienza positiva ricca di cura, di educazione, di attenzione. Vivete questa esperienza proponendo la vita fraterna come stile; accogliete, accompagnate, animate i vostri giovani per tradurre in concreto la possibilità della vita comune, con uno stile di generosità, altruismo, sincerità, accettazione dell’altro con le sue ricchezze e i suoi limiti.

“Estate Ragazzi” non è un semplice “campo solare”, ma vuole essere, aiutati da adulti ed animatori, una proposta esigente ed impegnativa, in cui l’attenzione ai giovani e alla loro crescita, viene privilegiata, attraverso i canti, i giochi, la preghiera, le attività, e i pasti comuni.

XXX ASSEMBLEA ANNUALE DIOCESANA

Corso di aggiornamento teologico 30-31 agosto 2017

Dal 30 al 31 agosto p.v. nella Parrocchia “S. Maria Assunta” di FRASCINETO, presso l’Hotel “La Falconara”, si terrà l’Assemblea Diocesana Annuale a cui siete tutti invitati a partecipare.

Relazioneranno: Prof. Don Antonio Donghi – Prof. Don Enzo Appella – Prof. Riccardo Burigana.

Nel quadro dell’Anno Pastorale che volge al termine abbiamo indicato, attraverso la Lettera Pastorale, come riflessione comune la Divina Parola fuoco che riscalda. Per inquadrare l’impegno di quest’anno pastorale 2016/2017 nel quadro della nostra Chiesa locale, verso il primo centenario, abbiamo cercato di rendere sempre più esplicito e vissuto il primato della Parola di Dio, che è fondamento e radice di ogni attività della Chiesa. Così come abbiamo voluto richiamare alcuni punti essenziali più direttamente connessi con i comportamenti attuali della comunità cristiana, per verificare il rapporto Parola-vita. Sarà l’abitudine ad ascoltare con docilità e coraggio la Parola di Dio, a renderci attenti alle necessità degli altri e a suggerirci i gesti concreti, che la carità di volta in volta ci richiede.

12a GIORNATA PER LA CUSTODIA DEL CREATO

2 Settembre – Santuario Madonna del Monte – Acquaformosa

La Giornata per la custodia del creato è un’iniziativa voluta dalla Conferenza Episcopale Italiana in sintonia con le altre comunità ecclesiali europee che consiste in una giornata annuale dedicata a riaffermare l’importanza, anche per la fede, dell’ambientalismo con tutte le sue implicazioni sociali. La celebrazione di questa giornata è una delle iniziative ecumeniche più diffuse oggi in Italia.

Il messaggio elaborato per questa 12a Giornata: “Certo, il Signore è in questo luogo e io non lo sapevo” (Gen. 28,16) Viaggiatori sulla terra di Dio. Un’esclamazione, espressiva dello stupore di Giacobbe, che nel corso di un lungo

viaggio scopre la terra di Carran come luogo di presenza del Signore: “Quanto è terribile questo luogo! Questa è proprio la casa di Dio, questa è la porta del cielo” (Gen. 28,17).

Vi invito il 2 settembre p.v. nel Santuario “Madonna del Monte”, alle ore 10,00 per la celebrazione della Divina Liturgia. Un luogo significativo del territorio della Diocesi, per la sua bellezza naturale, che merita una custodia attenta.

Invoco su di Voi e sulle Vostre Comunità la Benedizione del Signore.

Lungro, 03 luglio 2017

+ Donato Oliverio, Vescovo

Блогът Click here очаквайте скоро..

Full premium Here download theme for CMS

Bookmaker Bet365.gr The best odds.