Circolare del Vescovo di Lungro, Settembre 2015

Scritto da Red. Jemi il . In dall'Eparchia di Lungro

MonsOliverioMandiasCarissimi,
la giornata di preghiera per la cura del creato, indetta per il 1° settembre da Papa Francesco, coincide nella tradizione liturgica bizantina con l’inizio dell’anno ecclesiastico.
È il mese dell’inizio dell’Anno Pastorale, e quindi un momento propizio per ringraziare Dio per l’opera della redenzione in Cristo, incarnatosi per portare tutti all’unità e riconciliare gli uomini in se stesso. Nella liturgia, l’inizio dell’anno appare come una nuova creazione e viene messa in evidenza la figura di Cristo come creatore. Per questo la sua benedizione sul nuovo anno è vista come l’azione della sua mano creatrice e provvidente sul mondo e sulla Chiesa: “Tu che hai creato l’universo con sapienza, Verbo del Padre che sei prima dei secoli, e hai formato tutta la creazione con la tua parola onnipotente, benedici la corona dell’anno della tua benignità, Signore, custodendoci nella pace, per intercessione della Madre di Dio e di tutti i tuoi Santi”.

CONFERENZA EPISCOPALE CALABRA

MONS. VINCENZO BERTOLONE NUOVO PRESIDENTE

Il 3 settembre, nel Seminario regionale San Pio X di Catanzaro, si è riunita la Conferenza Episcopale Calabra. Tra i vari punti all’ordine del giorno, l’elezione del nuovo Presidente della CEC. È risultato eletto Mons. Vincenzo Bertolone, Arcivescovo Metropolita di Catanzaro-Squillace.

A Mons. Salvatore Nunnari, Arcivescovo emerito di Cosenza-Bisignano, va il nostro ringraziamento per la sua paternità, la sua saggezza dimostrata nella guida


della CEC, la sua pazienza e il suo profondo rispetto per la nostra Eparchia, il nostro rito bizantino e le nostre tradizioni orientali.

Nel formulare al nuovo Presidente i più fervidi voti dell’Eparchia di Lungro perché la CEC sotto la sua illuminata guida possa assolvere, con l’aiuto dello Spirito Paraclito, al suo compito di rendere sempre più viva la Chiesa calabrese in un periodo che segna consolanti orientamenti, ma rivela pure qualche inquietudine nella stessa vita religiosa delle nostre comunità. Ci conforta il lavoro che potremo compiere insieme, come continuazione di un comune impegno apostolico , “allo scopo di edificare il corpo di Cristo”.

GIORNATA MISSIONARIA MONDIALE

Ritorna, puntuale ogni anno, un mese che richiama inesorabilmente all’impegno missionario della Chiesa. Il mese di Ottobre è considerato come il mese della Missione Universale. La Giornata Missionaria Mondiale, fissata per la penultima domenica di Ottobre, costituisce il punto culminante del “Mese Missionario”. Questo “tempo forte” è promosso oggi, in tutto il mondo.

Per questa 89° edizione, che si terrà il prossimo 18 ottobre, il tema scelto è “Dalla parte dei poveri”. Stare dalla parte dei poveri ha molti significati: accanto ai fratelli, ma anche solidali con tutte le persone fragili, scoprendo le nostre stesse fragilità, perché appaia la Misericordia di Dio, sempre pronto a soccorrerci.

Le offerte raccolte, come di consueto da far pervenire in Curia, andranno a favore delle giovani Chiese attraverso progetti di aiuto ai catechisti, di formazione del Clero e di assistenza socio-sanitaria.

Papa Francesco nel messaggio per la Giornata Missionaria Mondiale 2015, ribadisce che “La missione è passione per Gesù Cristo e nello stesso tempo è passione per la gente... Oggi, la missione è posta di fronte alla sfida di rispettare il bisogno di tutti i popoli di ripartire dalle proprie radici e di salvaguardare i valori delle rispettive culture”.

LUTTO NELL’EPARCHIA

LA MORTE DELL’ARCHIMANDRITA FIORENZO MARCHIANÒ

Il 12 settembre 2015, apodosis della festa della Natività di Maria Ss.ma, ha chiuso la vita terrena, nel Convitto Ecclesiastico di Firenze, l’Archimandrita Fiorenzo MARCHIANÒ, all’età di 78 anni.

Come servo fedele ed operaio laborioso nella vigna del Signore, l’Archimandrita Fiorenzo ha atteso, con la fiaccola ardente, la venuta del Signore.


Era nato a Bagolino (Brescia) il 29 luglio 1937, da Francesco e da Baffa Maria Luisa. Dopo aver frequentato il Seminario di San Basile e di Grottaferrata, nel 1955 era entrato nel Pontificio Collegio Greco di Roma per compiervi gli studi di Filosofia e di Teologia alla Pontificia Università Gregoriana.

Venne ordinato Sacerdote a Roma da Mons. Giovanni Mele il 2 dicembre 1962.

Rientrato in Diocesi per qualche anno, nel 1964 fu destinato come Parroco della Comunità greca di Cargèse (Corsica) dove rimase per oltre 40 anni, adoperandosi con zelo ed operosità al rinnovamento della vita religiosa della popolazione di Cargèse.

Ha contribuito con la sua opera e il suo lavoro pastorale a fare cadere qualsiasi barriera di separazione tra le due Comunità greca e latina, di cui egli era il solo responsabile, saldandole nell’amore di Dio.

Le loro due Chiese parrocchiali, situate in due collinette, l’una di rimpetto all’altra, grazie alla sua attività vissero in perfetta armonia.

In questo clima di fraternità i fedeli di Cargèse di ambo i riti si sono stretti, il 21 ottobre 1973, nella Chiesa parrocchiale greca di “S. Spiridione”, attorno al loro pastore per dimostrargli la loro gioia nel vederlo insignito del titolo di Archimandrita da Mons. Giovanni Stamati.

La cordialità, l’immediatezza, il senso dell’ospitalità, l’amore al decoro della casa di Dio, sono le doti che hanno caratterizzato la vita dell’Archimandita Fiorenzo.

Lunedì 21 settembre, alle ore 10,00 presiedo la Divina Liturgia in suffragio dell’anima di questo confratello nella Chiesa Parrocchiale di S. Demetrio Corone, suo paese di origine.

RITIRO DEL CLERO

Dopo la pausa estiva, Giovedì 8 ottobre, con inizio alle ore 9,30 avrà inizio il Ritiro del Clero nella Parrocchia “S. Giovanni Battista” ad Acquaformosa, con la meditazione tenuta da Mons. Antonio Donghi, su “la Misericordia in famiglia”.

Essere presenti alla riunione per il Clero, dev’essere considerato più che un atto di cortesia un dovere di comunione.

Invoco su ciascuno di Voi e sulle Vostre Comunità la benedizione del Signore.

Lungro, 15 settembre 2015

+ Donato Oliverio, Vescovo

Блогът Click here очаквайте скоро..

Full premium Here download theme for CMS

Bookmaker Bet365.gr The best odds.

Articoli suggeriti