Atlante Dialettologico della Lingua Albanese

Scritto da Besa/Roma il . In Libri in recensione

E' stata realizzata una importante collaborazione tra  l'Accademia delle Scienze d'Albania - Istituto di linguistica e di letteratura e l'Università degli Studi di Napoli L'Orientale - Dipartimento di Studi dell'Europa Orientale. E' stato appena pubblicato il primo volume dell'Atlante dialettologico della lingua albanese che prende in esame l'intero panorama delle parlate albanesi in Albania e dovunque si parli l'Albanese.
.

Intervista a Giuseppe Martino, autore de “Il soldato di Garibaldi”

Scritto da Maria Frega il . In Libri in recensione

Le storie degli albanesi di Calabria iniziano ad intrecciarsi alla Storia d'Italia durante l'impresa garibaldina. Giuseppe Martino, di origini lungresi, noto e apprezzato anche come medico e politico, ritorna sulle storie dell'epopea risorgimentale con "Soldato di Garibaldi", edito da Calabria Letteraria/Rubbettino, per approfondire con documenti e ricostruzioni storiche le vicende di un protagonista della lotta contro i Borboni, il Tenente Generale Pier Domenico Damis.
.

Vita di Mons. Francesco Bugliari

Scritto da luciano bugliari il . In Libri in recensione

vitamonsfbugliari
In occasione del bicentenario della morte di Mons. F. Bugliari, abbiamo provveduto alla ristampa del libro in terza edizione.
Per info contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

.

Mons. Giuseppe Bugliari

Scritto da luciano bugliari il . In Libri in recensione

monsgbugliari Il libro, ristampato in seconda edizione, è ancora un omaggio alla memoria del suo autore arbëresh Dott. Francesco Bugliari.
Per info contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
.

"Spiegazione della Messa di San Giovanni Crisostomo" di Nicola Dragotta

Scritto da Pietro Di Marco il . In Libri in recensione

titolo-libro-su-dragotta_coLa Parrocchia di rito bizantino di San Nicolò di Mira, che si è distinta in particolare per la salvaguardia dell'identità culturale e rituale degli Albanesi che hanno ripopolato il vecchio Casale di Mezzojuso intorno alla fine del XV secolo, e si è configurata per secoli come centro propulsore di tradizioni, spiritualità ed arte bizantina, conserva un testo molto interessante: il manoscritto di Nicola Dragotta, dal titolo "Spiegazione della Messa di San Giovanni Crisostomo", scritto nel 1796. Si tratta di un lavoro veramente innovativo per l'epoca in cui fu composto, frutto dello spirito aperto ed illuminato del giovane autore, ed ancora oggi attualissimo in un momento storico in cui i rapporti interecclesiali costituiscono ognora motivo di riflessione, mentre si succedono, non sempre in maniera proficua, i tentativi di riavvicinamento tra la Chiesa di Roma con i fratelli separati d'Oriente, che formano una parte dell'ecumene cristiano.
.

Articoli suggeriti